24 Agosto 2019
[]

News

Class CNBC live TV del 09.01.2019

09-01-2019 06:30 - Web - Tv - Stampa
Ospite della trasmissione Option Trading, Broi Alessandro, option specialist e formatore per WeOptions, evidenzia l’affidabilità delle opzioni come indicatori tecnici, ovvero come strumenti previsivi dei movimenti futuri dei mercati. Il focus è su un indicatore contrarian (indicatore di sentiment), come il PUT-CALL RATIO che, spiega Broi, a cavallo di Natale 2018 ha dato un importante segnale di inversione dei mercati che poteva essere sfruttato. Tuttavia, sottolinea Broi “il segnale BUY sugli asset rischiosi proviene ancora una volta dalla FED, che il 4 gennaio, ha annunciato l’auspicato passo indietro della normalizzazione della politica monetaria. Ci sono i presupposti perché i minimi dei mercati siano già alle spalle per il 2019”.



Conformemente a questa view, Alessandro Broi, che è anche consulente finanziario, suggerisce di impostare un portafoglio di ETF diversificato, ma con un peso importante sui mercati azionari USA ed Emergenti (bond ed azioni) contro cui vendere le relative call, strategia nota come “Covered Call Writing”.



Viene evidenziato come le operazioni su orizzonte settimanale impostate durante la trasmissione di dicembre sull’Indice Italiano FTSE Mib e sul titolo Intesa S. Paolo, in piena volatilità dei mercati, abbiano entrambe raggiunto l’obiettivo grazie alla copertura dinamica delle opzioni:





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata